#qbmenù – Vegan, Insalatona con tofu

Vegan, Insalatona con tofu
L’insalatona è composta da lattuga, pomodorini, julienne di zucchine e carote, radicchio saltato in padella, noci, sesamo, semi di girasole e ovviamente tofu.
Il tutto da condire con olio DOP Cartoceto e sale dolce di Cervia.

Il locale non è vegetariano ma chi non ama le proteine animali, può scegliere questo piatto per una pausa pranzo leggera e salutare.

Fotografa il piatto e usa l’hashtag: #qbmenu
per condividerlo nei tuoi social media preferiti: facebook, instagram, foursquare, twitter.

#qbmenù – Ricotta saltata in padella

q-b_ricotta_saltata_in_padella
La ricotta saltata in padella con pancetta, verdure e peperoncino è un piatto estivo che Monica ha iniziato a proporre con successo già al Sottosale di Mombaroccio, ed oggi ripropone come piatto unico per un pranzo leggero e veloce…

#qbmenù – Chitarrine allo scoglio

q-b_Tagliolino_allo_Scoglio

Le chitarrine allo scoglio, sono preparate con vongole e cozze dell’adriatico (non usiamo vongole veraci), le vongole dell’Adriatico di misura più piccola risultano più saporite e gustose per primi saltati nella padella di alluminio, dove l’amido dell’acqua di cottura lega gli ingredienti con la pasta fresca in maniera perfetta.

#qbmemu

#qbmenù – Spaghetti alla matriciana

q-b_spaghetti
Gli spaghetti usati sono De Cecco, buon appetito!

Fotografa il piatto e usa l’hashtag: #qbmenu
per condividerlo nei tuoi social media preferiti: facebook, instagram, foursquare, twitter.

Oltre al piacere di far conoscere in anteprima i piatti del giorno agli amici, a fine mese il cliente più attivo e la foto più bella verranno premiate.

Nei tavoli del ristorante

Sale di Cervia Olio - DOP Cartoceto
Nei tavoli del ristorante puoi trovare il Sale di Cervia e l’olio DOP Cartoceto, due eccellenze tutte italiane da provare per dare un tocco in più ai piatti che Monica prepara in cucina.

Il Sale di Cervia da sempre è conosciuto come un sale dolce, non perchè abbia una minore capacità salante, ma per una più limitata presenza dei sali amari, come i solfati di magnesio, di calcio, di potassio e il cloruro di magnesio, cioè di quelle sostanze per lo più insolubili, che danno al sale quel retrogusto amarognolo meno gradito al palato.

L’olio extra vergine di oliva DOP Cartoceto, è una DOP tutta “Pesarese” infatti il territorio di produzione comprende le colline subito a ridosso del mare, nei comuni di Cartoceto, Saltara, Serrungarina, Mombaroccio e parte di quello di Fano. L’olio presenta un colore verde con riflessi giallo oro per gli oli ancora molto freschi, giallo oro con riflessi verdognoli per gli oli più maturi. Ha un odore fruttato di oliva verde, da leggero a medio, con lieve sentore di erbaceo. Il suo gusto risulta armonico, con sensazioni tra il fruttato verde, dolce, amaro e piccante fusi insieme.

#qbmenù – Frittura di pesce

q-b  frittura di pesce
Nella frittura di pesce oltre a gamberi calamari, puoi trovare julienne di verdure croccanti, da provare con un calice di vino locale come un Bianchello del Metauro Guerrieri oppure una birra artigianale di Apecchio.

Fotografa il piatto e usa l’hashtag: #qbmenu
per condividerlo nei tuoi social media preferiti: facebook, instagram, foursquare, twitter.

Oltre al piacere di far conoscere in anteprima i piatti del giorno agli amici, a fine mese il cliente più attivo e la foto più bella verranno premiate.